39 nuove rastrelliere per le bici!

Posted by

Sono partiti, dal Parco Porporati, i lavori per l’installazione di 39 nuove rastrelliere per biciclette in diversi punti della città per un totale di 300 posti che si aggiungono a quelli già esistenti.

Si tratta di supporti realizzati in “acciaio corten”, materiale dal tipico color ruggine che ha proprio la funzione di evitare la corrosione elettrochimica, fatti per garantire il massimo della sicurezza a chi lascia la bicicletta, in quanto è possibile legarvi sia la ruota della bici sia il telaio. Inoltre, per risparmiare spazio ed evitare che i manubri delle bici si tocchino, sono state costruite con altezze sfalsate.

Si tratta di un ulteriore passo avanti per il raggiungimento dell’obiettivo che ci siamo dati come Amministrazione, prevedendo di ridurre al minimo gli spostamenti con l’automobile all’interno della città. È un intervento che si affianca agli altri effettuati negli ultimi mesi in collaborazione col Patto Territoriale Zona Ovest, come il contributo per l’acquisto di biciclette o monopattini, il contributo per chi va al lavoro in bici anziché in auto o come la risistemazione di tutta la segnaletica orizzontale delle piste ciclabili che è stata effettuata questa estate. Tra l’altro, sta finalmente partendo in questi giorni un piano ambizioso di ampliamento, completamento e messa in sicurezza delle piste ciclabili cittadine; quello delle nuove rastrelliere è un tassello che si aggiunge per agevolare chi preferisce spostarsi in modo eco sostenibile.

Le nuove rastrelliere, da 5 o da 10 posti bici, saranno installate in diversi punti del territorio cittadino e, in particolare, davanti alle scuole. Ecco l’elenco completo delle installazioni: BSR Grugliasco, accessi del Parco porporati, nuovo Parco del borgo, accesso Parco nei pressi della “Ciari”, stazione dei Carabinieri, casa deal associazioni, “Agamus”, via Lupo, San Cassiano, Parco “Le Serre”, fermata ferroviaria, parco Caduti sul Lavoro”, parco Kimberley, piazza Lesna, giardino Ceresa, parco Paradiso, Mandina, Annunziata, Nello Farina, piazza Don Borio, scuole “King”, “Ungaretti”, “Di Nanni”, “Andersen”, “Salvo D’Acquisto”, parco corso Torino, Prato degli Orti, parco Aldo Moro.

Leave a Reply