Il polmone verde della Città rinascerà. L’Amministrazione comunale ha, infatti, deciso di rendere definitivo il progetto di riqualificazione del centrale parco Porporati che si snoda lungo via Echirolles. Sono previsti un milione e 200mila euro e due anni di lavoro per rinnovare il parco. Tra i progetti risultano anche quasi 150mila euro per la ripavimentazione dell’area destinata ai giochi itineranti. «Il progetto preliminare per la riqualificazione del parco Porporati è l’oggetto su cui focalizzarsi - ha commentato il sindaco Marcello Mazzù – Ci saranno delle migliorie che grazie all’esperienza e alle segnalazioni ricevute dai cittadini non potranno che rendere ancora più fruibile un parco fondamentale per la Città». Il Porporati avrà una nuova area cani di piccola e grossa taglia, una nuova piazza pavimentata, un frutteto, un nuovo ricollocamento dell’area giochi, un roseto con piante aromatiche e una siepe perimetrale lungo tutta la lunghezza del parco. Saranno inoltre risistemati i vialetti, ma anche le panchine, le sculture in marmo e si interverrà sull’arredo urbano, installando nuovi cestini, nuove bacheche, nuovi cartelli indicatori, nuove fontane, nuovi punti luce più moderni, servizi igienici. Ci saranno anche due grandi aree con prato a raso, oltre alle aree sportive e di spettacolo. Mentre l’intera flora continuerà ad essere curata nei minimi dettagli inserendo un assortimento di specie arboree adeguate e corrette.