Bonus Pc e Internet

Posted by

A metà novembre è partito il bonus pc, tablet e internet da 500 euro, per la prima fascia di utenti: quelli con Isee inferiore ai 20mila euro.

Il decreto Mise è uscito il primo ottobre 2020 in Gazzetta Ufficiale (in fondo all’articolo il testo) e il 2 sono uscite anche le istruzioni operative per l’avvio effettivo agli utenti.

Infratel, la società Mise che attua la misura, scrive che sul sito bandaultralarga.italia.it saranno elencate le offerte a riguardo, degli operatori, ma che sono visibili anche qui

Al momento l’utente è obbligato a prendere entrambe le cose: sia un dispositivo a scelta sia la connessione; in certi casi – si vedano le offerte degli operatori – è richiesto un costo iniziale per coprire quello del dispositivo che sia eccedente rispetto allo sconto.

La seconda fase della misura arriverà dopo (probabilmente entro il 2020): 200 euro di bonus, e solo per internet, per chi ha meno di 50 mila euro di Isee. Previsto un analogo bonus, da 300 a 2500 euro, per le imprese.

Si parla sempre di connessione rete fissa bandaultra larga ad almeno 30 Megabit: fibra fttc, ftth, satellite, fwa (fixed wireless). 

Vediamo qui le modalità operative per richiedere il bonus e qualche considerazione prospettica.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL DECRETO

Leave a Reply