Bus nuovi? Vengano usati per colmare i disservizi

Posted by

Nuovi bus per la flotta della ditta di trasporto Sadem e possibile utilizzo dei nuovi bus anche per Grugliasco. A chiederlo, con una lettera inviata direttamente a Sadem, l’assessore ai trasporti di Grugliasco, Raffaele Bianco.

«Abbiamo saputo – afferma Bianco – che la società Sadem ha integrato con un cospicuo investimento, la propria flotta di bus a disposizione per lo svolgimento del servizio di trasporto pubblico locale neIl’ambito dell’Area Metropolitana Torinese sul territorio extra torinese. La società Sadem è un subappaltatore della GTT che gestisce il sistema di trasporto pubblico locale extraurbano di Grugliasco e per questo auspichiamo che parte di questi nuovi mezzi di trasporto così sicuri, efficienti e senza barriere architettoniche, siano utilizzati sul territorio cittadino per operare la linea 44».

La richiesta arriva anche a seguito della mozione del 19 febbraio scorso votata all’unanimità in cui si chiedeva di garantire l’accessibilità ai trasporti urbani ed extraurbani sul territorio di Grugliasco per le persone diversamente abili. Sono tante, infatti, le segnalazioni inviate in Comune che evidenziavano il non rispetto degli standard di servizio del subappaltatore incaricato.

«Purtroppo – conclude l’assessore Bianco – il servizio offerto sulla linea 44 ci è stato segnalato da tanti cittadini per gravi mancanze di efficienza: dal salto delle corse e delle fermate, ai bus senza pannello luminoso o senza pedane per i disabili.
Questi disservizi ricadono sulle spalle della collettività, specie per chi utilizza il bus per andare a scuola o a lavoro.
Attivare questi nuovi bus nella nostra città, sulla linea 44 potrebbe essere un buon segnale, utile per scusarsi con i cittadini grugliaschesi che pagano puntualmente il biglietto o l’abbonamento e che chiedono in cambio un servizio di qualità. Sicuramente ringrazieranno».   

Leave a Reply