FONDO A SOSTEGNO DEI LAVORATORI DIPENDENTI IN DISAGIO ECONOMICO – DOMANDE ENTRO L’8 MARZO

Posted by

Per far fronte alle conseguenze sociali della crisi che in Piemonte investe il sistema delle imprese e sostenere i lavoratori che non percepiscono da tempo la retribuzione, è istituito un “Fondo speciale di garanzia a sostegno dei lavoratori dipendenti in condizioni di disagio economico”.

«Il fondo – spiega l’assessore al lavoro di Grugliasco Anna Maria Cuntrò – persegue l’obiettivo di favorire senza oneri a carico dei lavoratori la concessione da parte delle banche aderenti di anticipazioni parziali del trattamento retributivo maturato e non percepito che i lavoratori vantano nei confronti delle imprese in ritardo nel pagamento degli stipendi».

Alle banche viene offerta la garanzia della restituzione dei prestiti accordati mediante l’intervento del fondo speciale di garanzia regionale.

Il lavoratore beneficiario, in possesso dei requisiti (visibili sul bando, a partire dalle 9 del 25 gennaio 2010 e fino alle 12.30 dell’8 marzo 2010 potrà  presentare la richiesta di finanziamento, con contestuale richiesta di accesso alla garanzia del Fondo, ad una delle Banche aderenti o che abbiano manifestato il proprio interesse ad aderire (il cui elenco verrà pubblicato sul sito web della Regione Piemonte www.regione.piemonte.it e di Finpiemonte S.p.A. - www.finpiemonte.it).

Per ogni e ulteriore informazione le Banche potranno contattare gli uffici di Finpiemonte al seguente numero telefonico: 011 5717738.

La richiesta dovrà essere compilata in conformità ai modelli allegati al Bando, disponibili sul sito web della Regione Piemonte:

www.regione.piemonte.it/industria/sost_fin.htm

e di Finpiemonte:

www.finpiemonte.it

Leave a Reply