L’Inno di Mameli nel centralino della Provincia di Torino

Posted by

La melodia di “Fratelli d’Italia” scandisce da oggi l’attesa di tutti gli utenti telefonici esterni, ma anche dei dipendenti interni della Provincia di Torino.

Il nostro centralino – riceve e smista ogni giorno una media di 6mila telefonate: cittadini che si rivolgono ai nostri uffici, amministratori dei 315 Comuni, utenti di ogni tipo ai quali mi sembra giusto, in caso di attesa, far ascoltare le note dell’inno d’Italia: quella di Torino è la prima Provincia nata in Italia, abbiamo celebrato già nel 2009 i nostri 150 anni di vita e di attività e stiamo lavorando con impegno per le celebrazioni del prossimo anno. Sono profondamente convinto del valore dell’Italia unita e voglio dimostrarlo anche simbolicamente con un’iniziativa come quella delle note dell’Inno di Mameli nel nostro centralino.

Il presidente della Provincia di Torino

Antonio SAITTA

Chissà cosa ne pensa Zaia

Leave a Reply