LSR

Posted by

«Con tutti i bisogni che hanno le famiglie, ci stiamo logorando e scannando su una cosa come i Dico? Ma con questi benedetti contratti mica si muore. Invece di fare cortei e fiaccolate, dovremmo pensare alle famiglie che non hanno una casa, che non hanno cultura, educazione, che non hanno soldi per mantenere i figli. Problemi veri, mica noccioline»
Don Gino Rigoldi, Corriere della Sera, 4 aprile

2 comments

  1. parole sante raffaele…ci sono famiglie che tirano avanti con mille euro al mese…persone che sono in lista da anni per una casa popolare e non gliela danno…persone che vivono in condizioni disagiate…e quelli pensano ad altro..dico..no dico si…ecc..dico si e basta!!e che lo stato inizi a pensare al popolo italiano seriamente…e la destra si fottesse….b.monaco-milan……..5 a 1….forza toro…il prossimo campionato anche noi in champions

  2. C0’è un fondo di verità in queste parole…
    ma allora non parliamo e non facciamo nient’altro finchè non debelliamo la fame nel mondo, l’analfabetismo, il colera, la peste ecc…
    Credo che i problemi di chi non può neanche avere notizie mediche del proprio partner in caso di bisogno non vadano sottovalutati…
    Questa è una società complessa e complessi e molteplici sono i suoi problemi

Leave a Reply