Obama, 18 miliardi di dollari per portare il wifi a tutti

Posted by

Giovedì, durante il suo discorso alla Northern Michigan University di Marquette nel Michigan, il presidente Obama ha presentato la National Wireless Initiative. Ovvero un piano straordinario dell’amministrazione USA che prevede 18 miliardi di dollari di investimenti per potenziare la rete wireless e consentire l’accesso al 98% dei cittadini americani: 5 miliardi per lo sviluppo della rete 4G, 3 miliardi per la ricerca sulle reti senza fili e 10 miliardi per la realizzazione di una rete wi-fi nazionale per i servizi di emergenza, finanziati con la vendita delle frequenze libere.
I tratti essenziali sono spiegati da Austan Goolsbee, Chairman of the Council of Economic Advisers.

Visto così sembra facile no? Peccato che il nostro Paese, insieme alla Libia, sia il solo a non avere una strategia digitale.

Matteo Scurati su Lo Spazio della Politica spiega la necessità di una rivoluzione digitale che vada oltre l’Agenda Digitale.

via FabioMalagnino

Leave a Reply