Plastica

Posted by

Questo brevissimo interento per spiegare perchè esistono impurità all’interno della raccolta plastica e come fare per ridurle al minimo.

Come tutti sanno, per fortuna purtroppo, esistono tantissimi tipi di plastica ed è questo il principale motivo per cui esistono anche le impurità e gli scarti.

La plastica raccolta nelle comuni “campane”, appartiene prevalentemente alla categoria degli imballaggi (bottiglie, flaconi e contenitori vari) in quanto inseriti all’interno del processo di filiera CONAI, pertanto, tutti gli altri oggetti come ad esempio bicchieri, piatti, posate ecc., non appartengono alla categoria sopracitata.
All’ìnterno del processo di filiera, viene concordato il tipo di plastica necessario per poter essere avviato a recupereo.
Tutto ciò che non viene concordato col CONAI, non rispetta le regole fondamentali di produzione di MPS (materia prima secondaria) e quindi rappresenta uno scarto.

3 comments

  1. OT. Ciao Raffaele, volevo solo dirti che ti ho linkato anch’io al mio blog e rinnovarti l’invito a venire martedì 28 alla festa di NoHayBanda dalle 19 in poi da Amantes.

    A pré

    fabrizio

  2. …..Hai ragione troppo serio questo blog…….troppo politicizzato…sei proprio sicuro di essere dalla parte della ragione?
    La tua amica Rox

  3. Ritengo che questo suo interesse verso il riusoo della materia proveniente da RD sia veramente da ammirare.
    Complimenti Raffaele Bianco

Leave a Reply