Un mercoledì da leoni

Posted by

Un saluto, Romano, è quello che voglio fare al presidente del consiglio, un saluto ed una pacca sulla spalla, accompato da un Buon lavoro, anche se a dire il vero non si è mai fermato, ieri al senato, il governo ha ottenuto la fiducia, tutti e dico tutti i scorpioni.. eh scusate, tutti i senatori dell’Unione hanno votati SI, compresi Franca Rame, Turigliatto e Rossi, vota si anche Pallaro, il senatore eletto all’estero (voluto dal camerata Tremaglia), votano si i senatori a vita Ciampi, Colombo, Levi Montalcini e Scalfaro, mentre Andreotti decide di non votare, Cossiga l’amerikano vota NO, Pininfarina, ancora una volta non c’è. Importante, molto importante è il SI del centrista ed ex leader UDC Marco Follini, fischiatissimo dai sui ex colleghi. Il governo insomma ottiene la fiducia, può continuare a lavorare. Tra i NO, il più importante da registrare è quello del senatore De Gregorio, eletto nella lista Italia dei valori (centro sinistra) che una volta nominato Presidente della 4ª Commissione permanente (Difesa) decide di fare il salto della Quaglia e passare con la Casa delle libertà. Ora quindi pregherei di smettere di strumentalizzare Follini, almeno lui è passato dalla minoranza alla maggioranza, una maggioranza che lavora e produce per il paese, mentre De Gregorio invece, che ha fatto? Mah!
Oggi si legge la risposta di Berlusconi che indica un falso problema quello della riforma elettorale, invece di lodare le sue doti da stratega, si fa credere idiota o meglio, scemo per non andare in guerra!
Vabbè, un altro saluto romano se lo merita il gladiatore Cesare, Cesare Bovo che ieri, al suo esordio col Torino all’Olimpico (il nostro) segna il suo primo goal Granata!
Cesare BovoBravo! Altro che Inter, ieri il Toro ha vinto valorizzando i giovani, con i migliori in campo appunto Rosina e Bovo, due ventenni, italiani! Bravissimo Abbiati, ma non è una novità…
Bravo anche Gianni De Biasi a riportare la squadra alla normalità, con un tranquillo 442 che ha retto i 90 minuti.
Meno Bravo l’arbitro Farina che si è meritato la canzoncina di Moggi!
Due casi diversi due esempi dell’italia che proprio non vuole migliorare, Berlusconi e la sua destra, l’arbitro Farina!

Per festeggiare stamattina sono andato a fare colazione da Pfatisch, ottime briosche e cioccolata, ma quanto mi sono costate 😀

6 comments

  1. Lasciamo perdere io la domenica scorsa ho lasciato 25 euro da Ghigo in via Po tra salatini e colazione con le splendide bignole…
    Comunque grande Toro!!!

  2. giannino,uno come te non merita nemmeno risposta, uno che vive di slogan come te contro Dio e forze dell’ordine e contro tutti quelli che non la pensano come te (meno male!)…insulta pure da dietro una tastiera..leone!

  3. oooooohhhhh….riccardo si è infuriato xchè ho insultato quel porco del suo dio e i suoi amichetti sbirri….e adesso ke sei arrabbiato cosa mi fai???? BRRRRRRRR….90 la paura!!!! mi stò cacando sotto….
    senti pagliaccio diamoci un appuntamento e ne discutiamo di persona…dove vuoi…quando vuoi….

     

Leave a Reply