Clima, Rutelli beffa la maggioranza

Posted by

ROMA – Clamoroso autogol della maggioranza al Senato. Ieri nel corso del dibattito sui cambiamenti climatici Francesco Rutelli ha presentato una mozione del tutto particolare: un testo copiato di sana pianta dal documento conclusivo del vertice G8 de L’ Aquila scritto dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e approvato dai grandi del mondo, Obama in testa. Peccato che né il governo né la maggioranza se ne siano accorti, con il sottosegretario Laura Ravetto che si è opposta a tre punti della mozione presentata dal leader dell’ Alleanza per l’ Italia. Poco dopo, intervenendo in aula, lo stesso Rutelli ha svelato la trappola leggendo i paragrafi del G8: «Il governo non potrà presentarsi a livello europeoe internazionale con una posizione del tutto contraddittoria e insostenibile, in primo luogo con i partner dell’ Unione Europea», ha affermato l’ ex sindaco di Roma facendo notare l’ incoerenza del centrodestra. Incoerenza manifestatasi poco dopo con la vittoria dei negazionisti di Pdl e Lega. La maggioranza ha infatti approvato la cosiddetta mozione D’ Alì, dal nome del senatore Pdl che l’ ha presentata, un testo che di fatto nega la necessità di un’ azione forte contro il riscaldamento globale e chiede al governo di adoperarsi per rivedere gli accordi del pacchetto climatico dell’ Ue che entro il 2020 prevede di abbattere le emissioni inquinanti del 20%. Si tratta di un testo cardine della politica europea firmato da tutti i leader dei 27 (Berlusconi compreso) e sul quale le grandi economie scommettono per ammodernare il proprio sistema industriale diventando più competitivi dei paesi emergenti come la Cina.

via Repubblica

One comment

  1. “RISCALDAMENTO GLOBALE” ?.. provocato dalla CO2″..?

    “DA –Q.U.I.N.D.I.C.I–ANNI NESSUN–R.I.S.C.A.L.D.A.M.E.N.T.O.” !

    I DATI ERANO CONTRAFFATTI!…

    Basta cercare “CLIMATEGATE” per sincerarsene.

    “Il dottor Phil Jones”(IPCC), uno dei “padri” del riscaldamento globale ammette:

    1^I dati di vitale importanza per sostenere il ‘grafico della mazza da hockey’ sono andati PERSI !

    2^ Non c’è stato alcun riscaldamento globale a partire dal 1995

    3^ Periodi di riscaldamento globale sono già accaduti in passato – ma non a causa dell’uomo.

    /———-/

    Nell’articolo allegato in “link”, comprenderete anche i motivi, di questo sbandierato (INESISTENTE) riscaldamento globale..

    Una semplice .. globale ..bufala finalizzata alla “TRUFFA”!

    http://www.wikio.it/article/riscaldamento-globale-effetto-serra-provocato-truffa-197551755

    Dal grafico che troverete (REFERENZIATO e di fonte autorevole) si denota una ampia escursione (da 400 ppm a 7000 ppm di co2 ) ma una temperatura “COSTANTE” per 50 milioni di anni.

    Ora cambierebbe la temperatura passando da 280 a 380 ppm?
    Quando non cambiava temperatura con oscillazioni di 7000 ppm!!!

    E infatti la temperatura anche ora non cambia, ma “CAMBIA” con dati FALSIFICATI !

    E’ bene sapere che:
    EX scienziato della NASA dimostra che “NON” esiste l´effetto serra antropico!

    http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=1&ved=0CBUQFjAA&url=http%3A%2F%2Fdaltonsminima.wordpress.com%2F2010%2F06%2F11%2Fex-scienziato-della-nasa-dimostra-che-non-esiste-l%25C2%25B4effetto%25C2%25A0serra%2F&rct=j&q=EX+scienziato+della+NASA+dimostra+che+non+esiste+l%C2%B4effetto+serra+antropico%21&ei=hnYjTKXoMcvfOLOq9LcF&usg=AFQjCNFMpUPd9uiPOHXa4KLLqD6LiCaajw&sig2=7nS40o-vjvwSK5dMHYlsRg

    Numerosi (36’000) scienziati avvalorano questa sua conclusione.

    A Rutelli
    Prima del “CLIMA”, della CO2, dell’energia e dell’ambiente…

    Sarei curioso di chiedere perché la manutenzione delle strade di Roma sotto la sua giunta costava 15 volte al Km, quella di Bologna.

    80′000 euro al Km, precisamente.
    PARLIAMO DI 720 milioni di euro!

    Rutelli al riguardo dichiarerà :
    “Aggiudicazione che – a mio parere – è stata una pagina amministrativa ineccepibile”.

    Inchiesta Romeo, Bocchetti accusa Rutelli
    L’ex segretario cittadino della Margherita rivela nei verbali:
    «L’immobiliarista era la voce del leader»
    (Corriere del mezzogiorno 27 febbraio 2009)

    Cordialmente.

    Piero Iannelli

    pieroiannelli@gmail.com
    N.Cell.: 3398513962

Leave a Reply